Un anno di Incipit!

Un anno fa chiudevamo per sempre il blog Letteral-Mente, il nostro primo progetto dedicato all’arte e alla cultura, ancora in una fase embrionale. Nel frattempo la redazione si era ampliata e necessitavamo di uno spazio «più grande», con una linea editoriale precisa: ecco che il 1 gennaio 2016, nel world wide web, è nato Incipit.
Un anno e quasi duecento articoli dopo, il nostro bilancio non può che essere soddisfacente: abbiamo ricevuto molti complimenti, molte visualizzazioni, qualche critica (per fortuna), qualche minaccia (sfortunatamente).  Rimane immutato il nostro amore per la cultura, considerata da noi il fondamento della società; abbiamo scelto, per trasmetterlo, delle «nuove leve» del mondo dell’informazione: studenti universitari o neolaureati con la nostra stessa passione, con la speranza che possano avvicinare alla lettura, all’arte, alla musica, alla fotografia, al cinema, tutti quei loro coetanei (e non) che nella frenesia della vita moderna, del digitale «mordi e fuggi», sono o sembrano così distanti da questi mondi che arricchiscono lo spirito. Questa è la nostra missione; i nostri strumenti sono, come di consueto, la fiducia e la difesa della libertà d’informazione: l’imperativo resta sempre informare i lettori in modo preciso e onesto, come abbiamo fatto nell’inchiesta pubblicata sulle nostre pagine sulla presunta mostra di Banksy a Padova (tanto per fare un esempio).

Onestà di informazione e di pensiero, perché riteniamo che ogni opinione meriti di essere espressa e di ciò, lungo questo nostro primo anno, speriamo di avere dato prova. La cultura infatti non è costituita solo di fatti e notizie, ma anche e soprattutto di sguardi diversi e incontri di voci: vi abbiamo perciò offerto i nostri occhi e le nostre parole con l’intento di creare, insieme a voi lettori, la riflessione, il dialogo e -talvolta- la provocazione necessari per far in modo che la divulgazione della cultura non si arresti mai, che la sua fiamma non si spenga, che essa continui a vivere attraverso la diffusione delle idee e nelle idee stesse. Fornire prospettive particolari da cui osservare i fenomeni culturali è e sarà la proposta di Incipit, sebbene non pretendiamo certamente di rivelare verità assolute. Nei nostri pensieri, nelle opinioni, nelle nostre idee ci sono però la sincerità, l’entusiasmo e la freschezza di un gruppo di giovani appassionati che credono fermamente nell’importanza del discorso culturale come motore di cambiamento,  verso -si auspica- un futuro migliore.

Un percorso che l’intera redazione di Incipit ha intrapreso lungo il 2016 e che sarà felice di proseguire durante il 2017, celebrando ora questo momento di passaggio. Quindi oggi festeggiate con noi e preparatevi ad un nuovo anno ricco di notizie, approfondimenti e sorprese!

Elena Ferrato e Beatrice Forzan

One thought on “Un anno di Incipit!

  1. Complimenti a tutti per il lavoro svolto fin qui .
    Spero di leggere articoli sempre più efficaci ed interessanti mantenendo l’onesta’ che vi contraddistingue.
    Auguri per il nuovo anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *